3711 recensioni a vostra disposizione!
   
 
 

LA MASSERIA DELLE ALLODOLE Film con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggio
  Stampa questa scheda Data della recensione: 6 maggio 2007
 
di Paolo e Vittorio Taviani, con Paz Vega, Moritz Bleibtreu, Alessandro Preziosi, Angela Molina, Mohammed Bakri, André Dussolier (Italia, 2007)
 
Come disquisire frivolamente di stile a proposito di un'evocazione del genocidio, sostanzialmente rimossa, degli Armeni da parte dei Turchi (nel 1915, oltre un milione di morti); di un film nobile e serio, che ha oltre tutto il merito di farci riandare continuamente alla meccanica dei massacri di massa premeditati, primo fra tutti quello della Shoah? La tradizionale eleganza un po' distaccata dei due fratelli non è da mettere in discussione: dell'epopea straziante di una famiglia armena, della quale vengono uccisi i maschi e deportate le femmine, non vengono di certo risparmiati i momenti più crudi e insostenibili. Disturba piuttosto, quel desiderio di spiegare, di ricorrere agli intrecci amorosi ed agli intrighi di certe opere, anche impegnate, destinate alle distratte platee televisive. Quel rifugiarsi in uno sguardo colto e raffinato, ma che ha perso il coraggio. Se non, per fortuna, della denuncia politica e morale, ma di una disciplina poetica che li distingueva fra tutti.

   Il film in Internet (Google)

Per informazioni o commenti: info@films*TOGLIEREQUESTO*elezione.ch

 
 
Elenco in ordine


Ricerca






capolavoro


da vedere assolutamente


da vedere


da vedere eventualmente


da evitare

© Copyright Fabio Fumagalli 2020