3711 recensioni a vostra disposizione!
   
 
 

HUNGER Film con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggio
  Stampa questa scheda Data della recensione: 12 settembre 2012
 
di Steve McQueen, con Michael Fassbender, Stuart Graham, Laine Megaw, Brian Milligan, Liam McMahon. (Gran Bretagna, 2008)
 
Ai molti che di recente sono stati conquistati dal fascino straordinario di SHAME, per non dire del sex-symbol per eccellenza degli schermi attuali Michael Fassbender, non dovrà sfuggire l'uscita in DVD di HUNGER, il sensazionale esordio alla regia di Steve McQueen che aveva sconvolto il Festival di Cannes nel 2008.

Denuncia fortissima di un film politico e storico che si è impresso indelebilmente nelle memorie, e non solo per la violenza della sua rappresentazione, quello dell'inglese fino ad allora "soltanto" videoartista. Desideroso, certo, di rimuovere macigni di colpe nazionali, legate alle inimmaginabili violenze perpetrate nelle prigioni dell'Irlanda del Nord all'inizio degli Anni Ottanta, quando Bobby Sands decideva di passare oltre la “resistenza dei vestiti e dell'igiene”. A quello sciopero della fame che lo avrebbe condotto ad una morte infine mediatizzata.

Procedimento lontano da ogni concessione alla fantasia e alla sfumatura, che Steve McQueen applica indicibilmente alla sofferenza del corpo. E alla quale si afferma immediatamente come uno dei cineasti più intimamente legati.

Raramente la violenza della sopraffazione e dell'umiliazione imposta da un individuo a un suo simile (e, aggiungiamo, vicino di casa) è stata mostrata con tanta cruda, a tratti quasi insostenibile eloquenza. Una violenza che non è mai strumentale, per non dire gratuita: quasi astratta nel suo terribile realismo, e quindi universale ed eterna. Come una maledizione che torni incessantemente ad accompagnarsi alla società. Anche quando coinvolge i fratelli; anche quando si appella ai pretesti di sempre, le religioni, le ideologie.


   Il film in Internet (Google)

Per informazioni o commenti: info@films*TOGLIEREQUESTO*elezione.ch

 
 
Elenco in ordine


Ricerca






capolavoro


da vedere assolutamente


da vedere


da vedere eventualmente


da evitare

© Copyright Fabio Fumagalli 2020