3572 recensioni a vostra disposizione!
   
 
 

PERFECT STRANGER
(PERFECT STRANGER)
Film con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggio
  Stampa questa scheda Data della recensione: 24 aprile 2007
 
di James Foley, con Halle Berry, Bruce Willis, Giovanni Ribisi (Stati Uniti, 2007)
 
Thriller-glamour: per lo stile sul quale è meglio lasciar perdere, e la presenza di Halle Berry, molto bella (berretto di traverso, maquillage, straccetti rossi, bretelline di traverso da rotocalco sexy ovviamente soft); e molto nulla. Giornalista da scoop genere intercettazione, ricatti e premi Pulitzer che vanno a buca per un soggetto fuori tiro; con pistolotto per chi ci crede sull'establishment al potere di un'America che non è più quella. Più in bonus, si fa per dire, Bruce Willis stempiato e con qualche problema di linea: è il big manager da occhieggiare in ascensore del suo grattacielo prima di accalappiarlo, figuriamoci, grazie alle chat erotiche sul web.

James Foley, autore in particolare di un quasi-capolavoro (GLENGARRY GLEN ROSS, ma nel 93…) era uno che con questo genere di cose ci marciava a meraviglia; ora non ce la fa nemmeno a zoppicare sul posto.


   Il film in Internet (Google)

Per informazioni o commenti: info@films*TOGLIEREQUESTO*elezione.ch

 
 
Elenco in ordine


Ricerca






capolavoro


da vedere assolutamente


da vedere


da vedere eventualmente


da evitare

© Copyright Fabio Fumagalli 2018