3707 recensioni a vostra disposizione!
   
 
 

INSOMNIA
(INSOMNIA)
Film con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggio
  Stampa questa scheda Data della recensione: 26 novembre 2002
 
di Christopher NOLAN, con Al Pacino, Robin Williams, Hilary Swank, Maura Tierney, Martin Donovan, Nicky Katt, Paul Dooley (Stati Uniti, 2002)
 

FOR ENGLISH VERSION SEE BELOW  

www.filmselezione.ch - 3800 reviews since 1950 at your disposal

Tra il dedalo buio, tipico del filone "noir" al quale appartiene ed il biancore abbagliante dell'infinita giornata boreale nell'Alaska dov'è girato, INSOMNIA descrive l'itinerario di un poliziotto alla ricerca della propria integrità. Visto che, ai guai trascorsi, aggiunge quello di ritrovarsi ricattato dall'assassino per aver commesso un tragico errore.

Christopher Nolan (del quale si ricorda l'esordio con il curioso quanto tortuoso poliziesco sulla relatività della memoria, MEMENTO) rispecchia più che bene la sua storia in quell'ambiente dalle dimensioni assolute; dove i confini incerti fra l'acqua e la terra ricordano quelli altrettanto opinabili fra verità ed ipocrisia al quale si ispirano i personaggi del film.

Così, il regista non molla di un attimo le sue fisionomie: facile, mi direte, quando uno se le ritrova cariche di straordinaria fatica esistenziale come quella del solito, immenso Al Pacino.

""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""

Between the dark maze, typical of the "noir" to which it belongs, and the dazzling whiteness of the endless boreal day in Alaska where it is shot, INSOMNIA describes the itinerary of a policeman in search of his integrity. Since, to the past troubles, he adds that of finding himself blackmailed by the murderer for having made a tragic mistake.

Christopher Nolan (whose debut with the curious and tortuous detective story about the relativity of memory, MEMENTO, is remembered) reflects more than well his story in that environment of absolute dimensions; where the uncertain boundaries between water and earth recall those equally questionable between truth and hypocrisy from which the characters of the film are inspired.

In this way, the director does not give up his physiognomy for a moment: easy, you will tell me, when one finds them charged with extraordinary existential fatigue like that of the usual, immense Al Pacino.

www.filmselezione.ch 

3800 reviews since 1950 at your disposal

Translated with www.DeepL.com/Translator (free version)


   Il film in Internet (Google)

Per informazioni o commenti: info@films*TOGLIEREQUESTO*elezione.ch

 
 
Elenco in ordine


Ricerca






capolavoro


da vedere assolutamente


da vedere


da vedere eventualmente


da evitare

© Copyright Fabio Fumagalli 2020