3677 recensioni a vostra disposizione!
   
 
 

OUR LITTLE SISTER
(UNIUMACHI DIARY)
Film con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggio
  Stampa questa scheda Data della recensione: 4 agosto 2015
 
di Hirokazu Kore-Eda, con Haruka Ayase, Masami Nagasawa, Kaho, Suzu Hirose, Ryo Kase (Giappone, 2015)

Nelle sale: KORE-EDA HIROKAZU, un tocco leggero dal Giappone - CINECLUB SVIZZERA ITALIANA - Mendrisio 19/2

 

Tre sorelle vivono assieme a Kamakura. Considerato il loro senso del dovere si recano ai funerali del loro padre, che una quindicina di anni prima le aveva abbandonate. In quell'occasione incontrano la quattordicenne sorellastra Suzu, ormai orfana. E decidono di accoglierla nella loro vecchia, grande casa.

Ispirato questa volta all'omonimo manga, ma come sempre nel grande Kore-Eda, ecco irrompere i legami della famiglia. E la tradizionale sbornia nipponica, che svela qualche nuvola gravante sull'intimità. Mentre tutto avviene nel minimalismo e la tenerezza, che traducono delicatezza culturale e sensibilità morale.

Una normalità che sfiora la banalità, nello scorrere quasi palpabile del tempo: ma spesa a scrutare le espressioni che ci ciercondano. Certo, un Kore-Eda gradevole, non trascendentale.


   Il film in Internet (Google)

Per informazioni o commenti: info@films*TOGLIEREQUESTO*elezione.ch

 
 
Elenco in ordine


Ricerca






capolavoro


da vedere assolutamente


da vedere


da vedere eventualmente


da evitare

© Copyright Fabio Fumagalli 2020