3702 recensioni a vostra disposizione!
   
 
 

A SINGLE MAN Film con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggio
  Stampa questa scheda Data della recensione: 14 gennaio 2010
 
di Tom Ford, con Colin Firth, Julianne Moore, Nicholas Hoult, Matthew Goode (Stati Uniti, 2009)
 

Atteso al varco come oggetto di scherno people, oltre che gay, alla scorsa Mostra di Venezia 2009, l'esordio alla regia del celebre stilista ex-Gucci Tom Ford ne ha costituito al contrario uno degli avvenimenti più sorprendenti . Un Colin Firth sempre più ispirato (un grande Premio all'Interpretazione) rivive con commovente aderenza nella Los Angeles del '62 e della crisi di Cuba l'impossibilità di sopportare, per un professore universitario cinquantenne, la scomparsa in un incidente dell'amico, con il quale conviveva da sedici anni. Un melodramma, tratto dal romanzo di Christopher Isherwood, immerso nella musica dell'Umebayashi di Wong Kar-wai e Zhang Yimou, al quale la delicata direzione degli attori conferisce un'intensa verità (c'è pure una perfetta Julianne Moore, alcolista come una star al tramonto, a testimonianza di un passato pure etero del protagonista). A SINGLE MAN deve la propria riuscita anche ad un impiego assolutamente posseduto dei propri spazi (quelli fisici, forse un attimo impreziositi; ma pure quelli più fragili della memoria), riuscendo ad ancorare con grande sensibilità la sofferta dimensione dell'intimo (il romanzo si costruiva su un monologo interiore) alle ragioni più concrete ed immediate della quotidianità.


Contrariamente al romanzo, il film ipotizza inoltre la possibilità del suicidio, descritto addirittura con la sapienza di una distaccata ironia esistenziale. Ciò finisce per conferire al rapporto sensitivo con degli ambienti non soltanto raffinati, alle palpabili scadenze temporali, il peso drammatico, il tono malinconico, mai sdolcinatamente romantico (dimenticate le rivendicazioni da capolavoro gay di BROKEBACK MOUNTAIN) di un'osservazione squisitamente universale.


   Il film in Internet (Google)

Per informazioni o commenti: info@films*TOGLIEREQUESTO*elezione.ch

 
 
Elenco in ordine


Ricerca






capolavoro


da vedere assolutamente


da vedere


da vedere eventualmente


da evitare

© Copyright Fabio Fumagalli 2020