3702 recensioni a vostra disposizione!
   
 
 

ABSOLUT Film con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggio
  Stampa questa scheda Data della recensione: 28 settembre 2004
 
di Romed Wyder, con Vincent Bonillo, Irene Godel, François Nadin, Delphine Lanza (Svizzera, 2004)
 
Autore nel 99 di un simpatico PAS DE CAFE, PAS DE TELE, PAS DE SEX Wyder va piu sul serio. E filma la storia di un giovane ecologista incaricato d introdurre un virus in un sistema informatico per sabotare un meeting economico internazionale. Diventa amnesiaco in seguito ad un incidente, recupera progressivamente la memoria, ma in modo imprevisto; ricordi, realtà e fantasia si alternano fino a confondersi.

Relatività della memoria, fragilità dei ricordi, Wyder riavvolge il filo della sua storia con semplice coerenza. Senza grandi invenzioni ma con un equilibrio sorprendentemente misurato dello sguardo e della direzione d attori che se, non esalta, imprime una serietà niente banale al suspense della vicenda, gioca abilmente sul montaggio e non parte mai sopra le righe.

Poi, come succede sovente in questi casi, man mano che il complotto si sostituisce all'esperienza intima, il film rivela i suoi limiti, pur restando sempre ben controllato. Un buon film giovane per la misura e un pò piatto per ambire più in alto; una certa mancanza di identità, poca vera sorpresa. Ma, per chi interessa, un intrigo non proprio evidente


   Il film in Internet (Google)

Per informazioni o commenti: info@films*TOGLIEREQUESTO*elezione.ch

 
 
Elenco in ordine


Ricerca






capolavoro


da vedere assolutamente


da vedere


da vedere eventualmente


da evitare

© Copyright Fabio Fumagalli 2020