3702 recensioni a vostra disposizione!
   
 
 

AMISTAD Film con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggio
  Stampa questa scheda Data della recensione: 5 aprile 1998
 
di Steven Spielberg, con Dijimon Hounsou, Anthony Hopkins, Morgan Freeman (Stati Uniti, 1997)
 
L'encomiabile generosità di chinarsi sulla tragedia delle deportazioni schiaviste, che finalmente l'America comincia a considerare come un suo personale, troppo spesso ignorato Olocausto.

Ma questa rispettabilissima ricostruzione non assomiglia abbastanza ad E.T.; e troppo alle scorie del filone "umanistico" dell'autore de LA LISTA DI SCHINDLER.

Commovente, lirico ed immaginifico quando assume i toni della Fiaba, quando Spielberg si muta nel fanciullo che crede ancora nell'eroe e nel meraviglioso (la traversata sotto il cielo stellato, i corpi immensi degli africani, alieni fantastici ma lucidi di sudore, l'incontro meraviglioso con il vascello di diporto, il velocipede nei boschi del Connecticut) il film scade troppo presto nella dimostrazione. E tre processi sono troppi: per dimostrare l'innocenza di quei poveri ammutinati, ma pure per la sopportabilità di un film.


   Il film in Internet (Google)

Per informazioni o commenti: info@films*TOGLIEREQUESTO*elezione.ch

 
 
Elenco in ordine


Ricerca






capolavoro


da vedere assolutamente


da vedere


da vedere eventualmente


da evitare

© Copyright Fabio Fumagalli 2020